Cioccolatini e Praline di Cioccolato TAF

Che siano da regalare o semplicemente da portare a casa, i cioccolatini e le praline sono quel tipo di pasticceria a cui è impossibile resistere. E si cercano sempre nuove forme e nuovi sapori dati da nuovi abbinamenti.
Noi di Cioccolato TAF lo sappiamo bene e uniamo grandi ingredienti, provenienti da tutto il mondo, al miglior cioccolato, per realizzare delle “piccole sinfonie” di sapore.

Tra le nostre produzioni: la pralina al caramello salato, l’abbinamento cocco e croccantino, e il matrimonio tra albicocca e pepe nero.
Un cioccolatino immancabile da Cioccolato TAF è il nostro Passion, realizzato con il Passito Apicella.

Il classico Boero e il cioccolatino al bergamotto; mora profumata alla lavanda e caffè profumato al cardamomo.
E poi crema al whisky, nocciola e biscuit, limoncello e polpa di mele al Calvados.
Panna e lampone o latte e menta, o ganache alla camomilla.
Sesamo e riso soffiato ricoperti di cioccolato bianco, al latte e fondente.
Una succosissima pralina all’amarena e lo storico Mendiant con frutta e spezie.
Scorzette di arancia e di zenzero intinte nel miglior cioccolato e le nocciole caramellate con un “vestito” di cioccolato al latte o fondente.

E tante altre idee di abbinamento che continuamente proviamo per deliziare e un po’ stupire i vostri sensi!

Frutta e Spezie ricoperte di Cioccolato TAF

Frutta e spezie sono tra i i migliori ingredienti per accompagnare
il nostro Cioccolato TAF: è un matrimonio tra grandi sapori!

Sesamo e riso soffiato ricoperti di cioccolato bianco, al latte e fondente.

Scorzette di arancia e di zenzero intinte nel miglior cioccolato e le nocciole caramellate con un “vestito” di cioccolato al latte o fondente.

Il classico Boero e il cioccolatino al bergamotto.

Lo storico Mendiant con frutta e spezie.

Le Mendiants sono dei tipici cioccolatini di origine francese. In italiano significa Mendicante e pare faccia riferimento ai quattro ordini monostaci della chiesa cattolica. Ogni frutto viene infatti associato al colore dell’abito monastico.
Mandorla per Carmelitani, uvetta per Domenicani, nocciole per Agostiniani e fico per Francescani.
Un’altra versione sostiene invece che i frati mendicando di porta in porta ottenevano spesso frutta secca e disidratata.

Cioccolato TAF, “mendicando” frutta e spezie dal mondo, offre un interessante rivisitazione di questi tradizionali dolcetti.

DEL SULTANO: cioccolato fondente, fragole, te nero, pepe rosa e mandorle sabbiate.
NEPAL: cioccolato caramellato, pepe Timut, mirtilli e mandorla pralinata.
DELLE FESTE: cioccolato al latte, uvetta, nocciola, te verde e coriandolo.
SORRENTINO: cioccolato fondente, noci, fichi e te rosso.

CHIUDI
CHIUDI